Castello di Tures a Campo Tures

Castello di Tures nelle Valli di Tures e AurinaL'imponente complesso del Castello di Tures o Castel Tures troneggia possente da secoli sopra Campo Tures. Il complesso fortificato era un tempo anche residenza della signoria di Taufers ed è oggi tra le attrazioni più amate delle Valli di Tures e Aurina, nonché uno dei castelli più belli dell'Alto Adige. Ambienti di grande effetto, mostre sempre nuove ed eventi culturali fanno del castello il punto d'incontro di moltissimi visitatori.

Il castello si trova su un'altura a forma di naso che appartiene al comune di Acereto, a 957 m s.l.m. a nordest di Campo Tures. Si presume che sia stato costruito nel 1100, nel punto preciso dove prima si trovava la cosiddetta rocca “Tobel”. Nel '400 il complesso fu ampliato e potenziato. Furono costruite stanze per le udienze, stanze abitative, il grande complesso della porta con le torri murarie nonché un complicato ponte d'accesso, che oggi è riconoscibile solo in alcune parti.

Nei secoli che seguirono il castello fu abbandonato a un declino che si riuscì ad arrestare solo nel primo decennio del XX secolo grazie ad ampi lavori di ristrutturazione. Dal 1977 il castello è proprietà dell'Associazione dei Castelli dell'Alto Adige, che negli anni passati ne ha ampiamente ristrutturato la facciata e gli ambienti interni.

Una visita al Castello di Tures è un'esperienza particolare per tutti, grandi e piccini. Il cortile interno, il maschio, il giardino e la ghiacciaia sono visitabili anche autonomamente. Per le rimanenti venti stanze, tutte perfettamente conservate, sono previste solo visite guidate. Stufe di maiolica artistiche, rivestimenti in legno di grande effetto, i pregevoli affreschi di Michael Pacher nella cappella e ancora armadi e altro mobilio che risale a diverse epoche della storia dell'arte, tutto questo trasmette ai visitatori un immagine viva della vita nel Medioevo. Particolarmente amati dai visitatori sono la stanza delle armi, la “stanza degli spiriti”, la segreta e la “stanza delle torture”. Il prezzo del biglietto d'entrata comprende anche l'accesso alle mostre speciali e itineranti, che il castello ospita nei diversi periodi dell'anno.

Contatto:

Castello di Tures
Acereto 1
I-39032 Campo Tures
Tel.: +39 0474 678053